PRIMO PIANO
  • Nastri d'argento: i documentari finalisti

    Sono 15 i titoli targati Luce Cinecittà che concorrono al Nastro d’Argento DOC 2017 e ai due Nastri per il miglior documentario sul cinema e lo spettacolo e per il miglior docufilm: Assalto al cielo, Crazy for Football, Dustur, L’attesa, Lascia stare i santi, Le scandalose, L’ultima spiaggia, L’uomo che non cambiò la storia, Nessuno mi troverà, Napoli ’44, Acqua e zucchero: Carlo Di Palma, i colori della vita, Bozzetto non troppo, Cinque mondi, Nessuno ci può giudicare e Perché sono un genio! Lorenza Mazzetti 
  • Crazy for Football, diamo un calcio al disagio mentale

    Arriva nei cinema il 20 febbraio, con un'uscita evento in 45 sale, il documentario sulla terapia col pallone, Crazy for Football di Volfango De Biasi, presentato alla scorsa Festa di Roma. Un film dal tono leggero con protagonisti dodici pazienti psichiatrici che giocano a calcio, uno psichiatra come direttore sportivo, un pugile ex campione del mondo come preparatore atletico. Per scoprire che lo sport può essere terapeutico, a volte anche più di un farmaco. ELENCO SALE
  • L'8 marzo con Strane straniere

    Uscirà distribuito da Istituto Luce Cinecittà in occasione della Giornata Internazionale della Donna, il nuovo film documentario di Elisa Amoruso, presentato all'ultima Festa di Roma nella sezione Alice nella Città - Kino Panorama Italia. Protagoniste sono cinque donne arrivate in Italia più o meno da lontano, spinte a lasciare le proprie radici da ragioni diverse ma accomunate dall'essere riuscite a dar vita a un’attività propria. Tra lavoro, famiglia e relazioni, le loro storie s’intrecciano per raccontare cosa significhi costruire un’identità in un altro Paese 
 
 
NEWS

Mettiamoci in gioco

Il 21 febbraio a Torino (Sala Il Movie, Film Commission Torino Piemonte) una giornata per fare il punto sullo stato dell’arte dell’industria dei videogiochi in Italia, organizzata da Creative Europe Desk Italia Media e Film Commission Torino Piemonte
 
 
NEWS

vedete, sono uno di voi

Nel Duomo di Milano, la speciale anteprima a inviti venerdì 10 febbraio del documentario di Ermanno Olmi dedicato a Cardinale Carlo Maria Martini e prodotto da Istituto Luce Cinecittà con Rai Cinema. Accompagnati dalle sue parole, intessute da memorie visive, si ripercorrono accadimenti e atti dell'uomo Carlo Maria Martini. Un’anteprima in un luogo centrale della sua vita pastorale, in una data significativa: il 10 febbraio del 1980 avveniva il solenne ingresso in Diocesi di Martini da arcivescovo di Milano.

VEDI ANCHE: Olmi: quel cardinale anticipatore di papa Francesco
 
 
BERLINO

Italian Pavilion: istituzioni internazionali in visita

Una rappresentanza del Governo svizzero, guidata dal capo del Dipartimento dell’interno Alain Berset e dalla direttrice dell’Ufficio federale della cultura Isabelle Chassot, ha fatto oggi visita all’Italian Pavilion a Berlino, seguita da un’altra delegazione estera, quella macedone con il Ministro della Cultura Elizabeta Kanceska Milevska
 
 
NEWS

Creative Europe MEDIA a Berlino 2017

Tutti gli appuntamenti a Belino del CED MEDIA Italia: l'agenzia esecutiva, la sessione informativa sul nuovo bando di promozione delle opere europee online, la  giornata MEDIA alla Berlinale 
 
 
DISTRIBUZIONE

Prosegue il tour di 'Lascia stare i santi'

Il nuovo film documentario di Gianfranco Pannone, distribuito da Luce-Cinecittà, prosegue il tour in sala iniziato dal 30 gennaio. Accompagnato dalla ‘scrittura musicale’ di Ambrogio Sparagna, e dalle voci di Sonia Bergamasco Fabrizio Gifuni, il film è dedicato a un tema antico e affascinante: un viaggio in Italia lungo un secolo nella devozione religiosa popolare
 
 
EVENTI

Metti, una sera a cena con Peppino

Così s'intitola il documentario dedicato allo scrittore, drammaturgo e regista napoletano Giuseppe Patroni Griffi, scomparso nel 2005. Il film diretto da Antonio Castaldo, coprodotto, insieme a 8 Production, e distribuito da Istituto Luce Cinecittà, viene presentato il 6 febbraio a Roma, presso il Piccolo Eliseo con l’introduzione del direttore del Teatro Eliseo Luca Barbareschi e l’intervento del ministro Dario Franceschini. A raccontare l'artista sono le interviste di amici, le testimonianze di collaboratori e i contributi di studiosi e critici.

VEDI ANCHE: Metti, una sera a cena con... un Presidente emerito regista