home  >  news

Indivisibili apre "De Rome à Paris”

Inaugura il 19 gennaio con Indivisibili, alla presenza del regista Edoardo De Angelis, l’appuntamento ormai consueto con De Rome à Paris, manifestazione giunta alla nona edizione che si svolge a Parigi, nel cuore del quartiere Saint Germain (Cinema Arlequin) fino al 22 gennaio. Quattro giorni di proiezioni con l’obiettivo di far conoscere al pubblico parigino il più recente cinema di produzione italiana ancora inedito in Francia. Dieci i film in programma, oltre alla pellicola di De Angelis, Premio Pasinetti a Venezia 73 dove è stata presentata alle Giornate degli Autori: 2night di Ivan Silvestrini, Piccoli crimini coniugali di Alex Infascelli, Falchi di Toni D’Angelo, La cena di Natale di Marco Ponti, Piuma di Roan JohnsonTommaso di Kim Rossi Stuart, Fraulein. Una fiaba d’inverno di Caterina Carone, Babylon Sisters di Gigi Roccati, Acqua e Zucchero.  Carlo Di Palma, i colori della vita di Fariborz Kamkari. Tutte le proiezioni sono introdotte dal critico cinematografico Enrico Magrelli e dal regista o da un interprete del film che partecipa all’incontro a seguire con il pubblico.

Promosso dalla Direzione Cinema del MibacT e organizzato da Istituto Luce Cinecittà con la collaborazione di Unefa, Anica e Ice, l'appuntamento parigino prevede proiezioni gratuite in lingua originale con sottotitoli. Un’opportunità sia per il pubblico che ha l’occasione di scoprire il nuovo cinema made in Italy, che per i distributori francesi che hanno l’occasione di assistere alla reazione degli spettatori locali e di incontrare venditori e produttori italiani. Maggiori informazioni e programma sul sito: www.deromeaparis.com
 
 

Android app on Google Play