/ News

Dopo la straordinaria retrospettiva del MoMA di New York, che tra dicembre  e gennaio ha portato al pubblico della Grande Mela i maggiori capolavori e alcuni documentari poco noti, l’omaggio al genio cinematografico di Dino Risi, in occasione del centenario dalla nascita, sbarca sulla West Coast, con una giornata intera di proiezioni, sabato 22 aprile, a San Francisco, presso il prestigioso Castro Theatre. Quattro film, nelle nuove versioni restaurate in 4k o nelle nuove stampe in 35 millimetri, di una scelta di capolavori legati da un ulteriore filo rosso: la presenza del Mattatore, Vittorio Gassman. A partire dalle 13 la speciale mini-retrospettiva presenterà: Il mattatore, Profumo di donna, Il sorpasso -  nella nuova versione restaurata in 4k grazie a  Luce Cinecittà, Cineteca di Bologna, Surf Film, Lyon Film Ltd, RTI Gruppo Mediaset, e concessa da Janus Film, attuale distributore americano del film - e I mostri.

Una giornata nel segno di uno dei sodalizi più incisi nella memoria del cinema italiano, una galleria inimitabile di tipi umani disegnata dallo ‘psichiatra mancato’ Risi ed eseguita con precisione geometrica e carisma, affetto viscerale e un talento unico da Gassman, che nel suo vertice attorico tocca con Risi alcune delle sue punte. L’omaggio filmico culminerà alle 20.30 con un ‘Commedia all’Italiana Party’, ulteriore abbraccio di un paese che ha amato e ama ancora molto Risi, e uno dei marchi indelebili del cinema made in Italy.

La Film Series dedicata a Dino Risi a San Francisco, segue quelle organizzate negli ultimi anni, e accompagnate da un folto seguito di pubblico, dedicate ad Anna Magnani (nel 2016), Vittorio De Sica (2015), Bernardo Bertolucci (2014) e Pier Paolo Pasolini (2013), tutte programmate al Castro Theatre.
Dino Risi - A Film Series è organizzata da Istituto  Luce Cinecittà, con il patrocinio del MiBACT e del Consolato generale d’Italia a San Francisco, in collaborazione con l’Istituto Italiano di Cultura di San Francisco, e il supporto di Leonardo Da Vinci Society. A cura di Camilla Cormanni e Paola Ruggiero (Luce Cinecittà); Amelia Antonucci (Cinema Italia San Francisco); Paolo Barlera (direttore Istituto di Cultura di San Francisco).  

VEDI ANCHE

EVENTI

Ad Ad