/ News

L'arte della felicità di Alessandro Rak, distribuito da Luce Cinecittà, ha vinto l’Oscar europeo come miglior film d'animazione agli EFA, gli European Film Awards, la cui Academy è diretta da Wim Wenders, riconoscimenti che celebrano l'eccellenza e la grandezza culturale del cinema europeo. "Non so che dire, anche perché conosco poco l'inglese, ma dedico questo premio alla mia città, Napoli, e ai miei due nipoti, Nicolò e Ludovico, che mi stanno guardando in tv e mi danno gioia", ha commentato Rak a caldo, con commozione, durante la cerimonia a Riga il 13 dicembre.

L'arte della felicità è prodotto da Mad Entertainment di Luciano Stella e realizzato con il contributo di Aleteia Communication, attraverso lo strumento del tax credit, ed entrambi così commentano il riconoscimento:"Eravamo come Davide contro Golia. Un film indipendente contro due mega produzioni francesi. Ha vinto Napoli, la sua arte, la sua creatività, la sua energia, i suoi talenti e la sua musica. Ha vinto l'anima di un gruppo di persone di una città difficile ma straordinaria. Ha vinto l’Anima perché siamo anime in azione”.

Un’opera realizzata con un budget straordinariamente basso per il genere, grazie alla creatività di un pool di giovani autori dello studio Mad entertainment, che da Napoli è riuscito a portare il ritratto non convenzionale della città agli applausi in tutta Italia e a una cavalcata avvincente tra premi e festival europei fino alla vittoria agli EFA. Un film che Roberto Saviano ha definito senza mezzi termini ‘un capolavoro’, con un consiglio: ‘smettete di fare qualsiasi cosa stiate facendo e andate a vederlo’.

L'Italia si porta a casa un altro premio importante, quello andato a Pif per La mafia uccide solo d'estate nella categoria miglior commedia. "Dedico il premio alle vittime della mafia e devo dire che sono orgoglioso di essere siciliano e di Palermo. Voi sapete che noi abbiamo la mafia, ma in Italia essere mafioso è un crimine. In Europa no, non c'è il reato di associazione mafiosa: e questo è una vergogna" ha detto Pif.

Vedi anche

EFA

Ad Ad