/ News

I progetti che parteciperanno al Premio Zavattini potranno attingere anche all'imponente patrimonio filmico di Istituto Luce Cinecittà, grazie a una convenzione sottoscritta da quest'ultimo con la Fondazione Aamod, che promuove l'iniziativa. Si tratta di un sostegno importante alla finalità del Premio - stimolare nelle giovani generazioni la conoscenza e il riuso creativo del cinema d'archivio - che permette di allargare le possibilità progettuali dei cineasti che vorranno presentare la domanda di partecipazione. Si potranno utilizzare i Cinegiornali storici pubblicati sul canale Youtube del Luce; ai sei progetti ammessi al seminario di sviluppo saranno messi a disposizione fino ad un massimo di 3 minuti di repertorio per ciascuno. Tali materiali verranno rilasciati in licenza Creative Commons 4.0 “Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo” (come gli altri materiali del Premio) e dovranno riportare il logo Istituto Luce in alto a destra. La convenzione prevede anche comuni iniziative di promozione del Premio Zavattini da parte della Fondazione Aamod e di IIstituto Luce Cinecittà.

Vedi anche

NEWS

Ad Ad