/ News

 

Il 30 ottobre a Torino presso l'Aula magna del Campus Luigi Einaudi (dalle 9:30 alle 13:30) il convegno "MOVIES TO MOVE EUROPE - Il cinema europeo: salvaguardare il passato per promuovere il futuro" organizzato da CDE dell’Istituto Universitario di Studi Europei in collaborazione con il CED MEDIA di Torino, per discutere insieme ad esperti ed operatori del settore discutere su temi che coinvolgono interessi culturali, economici e professionali. Le opere cinematografiche sono una componente essenziale del patrimonio culturale che ben rappresenta la ricchezza delle identità e delle diversità dei paesi europei. Se da un lato il patrimonio cinematografico europeo va conservato, restaurato e reso accessibile alle future generazioni, è altresì indispensabile puntare al futuro promuovendo il rispetto e la comprensione tra culture diverse, nonché la competitività delle attività industriali correlate.

L'evento sarà strutturato in interventi di referenti provenienti da Dipartimento CPS Università di Torino, Parlamento europeo, Museo del Cinema, MIBAC, Creative Europe Desk Italy MEDIA, Film Commission Torino Piemonte, DAMS Università di Torino, Centro di Ricerca sulla Televisione e gli Audiovisivi, Associazione Torino + Cultura Accessibile - Cinemanchìo. Nel pomeriggio, alle ore 15:30 presso la Sala Movie di Via Cagliari 40/E, sarà inoltre possibile assistere alla proiezione del film, vincitore del Premio Lux 2012, Io sono Li di Andrea Segre, reso accessibile con audio-descrizione per ipovedenti.

Per le iscrizioni, clicca qui

Programma

Vedi anche

CONVEGNI

Ad Ad