/ News

Non è facile omaggiare la lunghissima carriera di un artista che può vantare oltre 300 colonne sonore di film e la partitura di opere teatrali divenute dei classici come Rugantino e Aggiungi un posto a tavola. Istituto Luce Cinecittà raccoglie e vince la sfida con l’elegante cofanetto dal titolo Armando Trovajoli – Cent’anni di musica.

Disponibile nelle librerie in una special edition, la pubblicazione contiene il dvd dell’omonimo film documentario di Mario Canale e Annarosa Morri: presentata al Bif&st dello scorso anno, la pellicola nasce da quattro lunghe conversazioni, tra la fine degli anni '90 e il 2009, condotte dai due autori che stavano lavorando a una serie sulla musica e il cinema. Realizzato con la consulenza della moglie Maria Paola, il filmato è il racconto di Trovajoli secondo Armando Trovajoli, una narrazione molto personale e senza enfasi che punta a tratteggiare un grande protagonista del cinema e dello scorso secolo che ha amato e fatto musica dai 4 ai 95 anni, regalandoci i temi, tra gli altri, di Riso Amaro, Il vedovo, Matrimonio all’italiana, La famiglia.

Oltre al documentario, realizzato per il centenario della nascita del maestro, il cofanetto contiene anche il libro “Le stagioni di un artista”, curato da Adriano Pintaldi, che riassume l’altra parte della vita di Trovajoli quella legata non solo al forte legame con la moglie, ma anche al suo essere uomo di spettacolo: 130 pagine in cui trovano spazio i ricordi di tanti nomi noti che lo hanno conosciuto. Da Gianni Letta a Tullio Kezich, da Carlo Giuffrè a Dino Risi. E poi le testimonianze, corredate da foto con il maestro, di Sophia Loren, Ettore Scola, Renato Zero, Gigi Magni e Massimo Ghini. Il libro contiene anche l’elenco completo delle opere firmate dall’artista, alcuni scritti oltre alle riproduzioni delle divertenti e imperdibili vignette a lui dedicate a lui dedicate da una altro maestro, l’amico Ettore Scola.

Un volume essenziale, non solo per gli appetiti dei collezionisti, che ripercorrere le tappe fondamentali della vita dell’uomo e dell’artista Trovajoli e, assieme al film documentario Cent’anni di un artista, fa del cofanetto uno strumento unico per approfondire la conoscenza di un grande maestro o permettere alle giovani generazioni di scoprire il genio dietro a molte delle melodie che ascoltano da una vita.

Vedi anche

DVD

Ad Ad