/ News

Dal 14 al 18 ottobre il Creative Europe Desk Italy MEDIA torna al MIA – Mercato Internazionale dell’Audiovisivo a Roma, giunto alla sesta edizione con uno Stand all’interno di Palazzo Barberini (Salone Pietro da Cortona, stand n. 05-06), e online sulla nuova piattaforma MIA Digital per ogni informazione e consulenza sul Programma MEDIA di Europa Creativa.

Sabato 17 ottobre, inoltre, dalle 12:30 alle 13:30 il panel Future-proofing Europe: what is ahead for AV industries? Nel contesto della crisi senza precedenti innescata dallo scoppio della pandemia di Covid-19 e dei suoi effetti dirompenti sul settore audiovisivo, l'approccio della Commissione Europea nel ridisegnare il futuro panorama di incentivi e misure di ripresa per aumentare la capacità produttiva delle industrie creative europee sarà fondamentale per garantire la competitività di questo settore chiave.Il panel, organizzato dal MIA – Mercato Internazionale dell’Audiovisivo in collaborazione con il Creative Europe Desk Italy MEDIA, si focalizza sulle sfide e le opportunità da sfruttare, le esigenze attuali e a lungo termine del settore e le azioni che la Commissione Europea prevede per favorire la ripresa economica, sostenere la diversità culturale, incoraggiare il rinnovamento e il rafforzamento dell'ecosistema audiovisivo europeo di domani.

Saluti di Lucia Milazzotto, Direttrice MIA, e Enrico Bufalini, Project Manager del Creative Europe Desk Italy MEDIA – Istituto Luce Cinecittà. Intervengono: Giuseppe Abbamonte (Direttore Media Policy, DG Connect – Commissione Europea); Nicola Borrelli (Direttore Generale, DG Cinema e Audiovisivo - MiBACT); Giancarlo Leone (Presidente di APA, Associazione Produttori Audiovisivi); Francesco Rutelli (Presidente di Anica, Associazione Nazionale Industrie Cinematografiche Audiovisive). Moderatore: Bruno Zambardino (Responsabile Affari UE e Coordinamento istituzionale Italy for Movies, ILC / DG Cinema e Audiovisivo – MiBACT)

Vedi anche

ROMA

Ad Ad