/ News

Due luoghi di fondazione del cinema italiano: Torino, dove il nostro cinema ha mosso i primi passi; Cinecittà, dove è nata la sua mitologia. Sarà per questa comune elezione che il Torino Film Festival e Istituto Luce-Cinecittà hanno sempre conosciuto una naturale collaborazione, specie sotto il segno del grande documentario. Un rapporto che si rinnova quest’anno, con le ‘pillole d’archivio’ che Luce-Cinecittà porta al TFF, in un anno di importanti cambiamenti.

Dodici piccolissimi film da un minuto o poco più, con immagini tratte dall’immenso Archivio storico Luce, per raccontare, prima di ognuno dei film in concorso al Festival, Torino e il Piemonte come erano un tempo, e come molti spettatori forse non hanno mai visto. Si va da una Piazza Castello del 1912, a una giornata in costume sul Po del ’29. Dai canti delle mondine di un secolo fa, a una fiera d’anteguerra del tartufo di Alba. Dall’ordine inquietante delle ragazze della Gioventù Littoria in sfilata davanti alla sorella di Göring, alla bellezza discreta – nonostante lo speaker troppo impostato – della Sagra di San Michele. Fino a vedere, come forse mai così da vicino, la grande stella in cima alla Mole, simbolo del Festival di quest’anno. Magie del cinema e dell’Archivio: mostrarci come nuovo qualcosa che è nella pellicola da decenni, e con la Storia farci anche sognare. Progetto a cura di Nathalie Giacobino; montaggio David Paparozzi.

Queste le pillole Luce presentate al festival: Torino città dell’arte (1912), Industria vini spumanti (1925), Incontro di calcio Juventus 2 – Sparta 1 (1931), Vita balneare sulle rive del Po' (1929), La più grande piscina d’Europa ad Aqui (1932), Le mondine piemontesi all’opera (1933), Esercitazione dei I Vigili del Fuoco sulla Mole Antonelliana (1933), Torino, la canonizzazione di Don Bosco (1934), La Sagra di San Michele in Val di Susa (1937), La “Coppa Carpano” di sci di fondo in Val di Susa (1937), X Fiera del tartufo ad Alba (1938), Sfilata reparti femminili della GIL a Torino (1939).

Vedi anche

TORINO

Ad Ad