/ News

Disponibile dal 13 settembre sui canali YouTube di Luce Cinecittà e  ISTORETO (Istituto piemontese per la storia della Resistenza e della società contemporanea “Giorgio Agosti”), il documentario Italia ‘61. Il festival del miracolo, che verrà anche presentato al Salone internazionale del Libro di Torino domenica 17 ottobre (ore 15:30, Sala argento).

A sessant'anni dall'Esposizione Internazionale Italia '61, organizzata a Torino per celebrare i cento anni dell’Unità d’Italia, ISTORETO e Luce Cinecittà hanno condiviso la realizzazione del documentario, per contribuire alla conoscenza di un periodo cruciale della storia dell’Italia repubblicana. Italia ‘61 aprì, infatti, i battenti il 6 maggio 1961 e in pochi mesi, tra maggio e ottobre, ospitò sette milioni di visitatori, attratti dall'ottimistica rappresentazione di un futuro prossimo di benessere e progresso. Tra strabilianti palazzi e avveniristici spazi si allineano mostre e ritrovati della modernità che rispecchiano i sogni degli Italiani, influenzati dai risultati esaltanti del Miracolo economico. Un miracolo che, tuttavia, non sana le disparità di sviluppo e gli squilibri sociali che continuano a segnare il Paese, ma che difficilmente trovano spazio lungo i viali dell’esposizione. Le celebrazioni del centenario costituiscono un’auto-rappresentazione del Paese e delle sue capacità di superare le difficoltà, in meno di due decenni dalla fine di una disastrosa guerra e del fascismo, incamminato sulle strade di una modernizzazione che è sostenuta nel suo procedere dalla riconquistata e rinnovata democrazia. Un rilevante punto di osservazione, dunque, da cui partire per analizzare quegli anni.

Italia ‘61. Il festival del miracolo è prodotto da Istoreto e Luce Cinecittà. Narratori: Maurizio Fo ed Ettore Scarpa. Soggetto, testi e ricerche: Barbara Berruti, Flavio Febbraro, Riccardo Marchis, Enrico Miletto in collaborazione con Patrizia Cacciani e Nathalie Giacobino. Montaggio: Giulia Musso.

Guarda il TEASER: 

Vedi anche

ARCHIVIO LUCE

Ad Ad