/ News

"L'Archivio Luce contiene un tesoro di immagini, filmati e memorie, e il mio pensiero da quando presiedo Cinecittà è costantemente quello di portare questo tesoro al pubblico più ampio possibile. Progetti destinati al grande pubblico come I cacciatori del cielo, sono quindi i progetti su cui ci piace lavorare.  Il Luce è la memoria storica del Paese, così quando Gloria Giorgianni con Anele ci ha portato il progetto de I cacciatori del cielo, con il racconto dell'eroe Francesco Baracca e un grande omaggio per i cento anni della nostra Aeronautica militare, ci ha convinto subito a partecipare a questa avventura’.    

Così Chiara Sbarigia, presidente di Cinecittà, durante la proiezione in anteprima presso l’Aula dei Gruppi Parlamentari della Camera dei Deputati de I cacciatori del cielo, docufilm prodotto da Anele con Luce Cinecittà in collaborazione con Rai Documentari e la partecipazione del Ministero della Difesa, Aeronautica Militare e Difesa Servizi, che sarà trasmesso in prima visione questa sera su Rai Uno. Il film racconta le imprese di Francesco Baracca, mito dell’aviazione italiana, in occasione del Centenario dell’istituzione dell’Aeronautica Militare, celebrato proprio ieri. Il film, per la regia di Mario Vitale, vede nei panni dell’Asso dei cieli Baracca, Giuseppe Fiorello e vive anche di straordinarie immagini di repertorio provenienti dall’Archivio Luce

"L'anno prossimo – prosegue Sbarigia - l'Istituto Luce festeggerà i suoi primi cento anni. Siamo contenti di entrarci un anno dopo il centenario dell’Aeronautica, e di aver condiviso con il nostro archivio questo importante evento. Ora aspettiamo il giudizio del pubblico, che siamo certi sarà favorevole per questo bellissimo progetto".    

La proiezione istituzionale di oggi, officiata dal Vicepresidente della Camera Giorgio Mulè, ha visto la partecipazione del Capo di Stato maggiore dell’Aeronautica Luca Goretti, del Sottosegretario di Stato Alberto Barachini, di Gianfranco Paglia, Medaglia d’oro al valor militare, di numerosi rappresentanti del Ministero della Difesa e dell’Aeronautica.  A presentare il film con Chiara Sbarigia, l’Ad di Anele Gloria Giorgianni, il direttore di Rai Documentari Fabrizio Zappi e alcuni degli interpreti del film, applaudito anche da una folta platea di rappresentanti del mondo della produzione audiovisiva. 

Vedi anche

ARCHIVIO LUCE