/ News

VENEZIA -  A Simona Balducci, Responsabile delle reparto Costruzioni Sceniche di Cinecittà, il premio Miglior Costruttore della quattordicesima Edizione de La Pellicola d'Oro per il film Comandante di Edoardo De Angelis . Il riconoscimento è dedicato ai mestieri e agli artigiani dello spettacolo.

"Essere il Responsabile delle Costruzioni Scenografiche di un'Azienda che si chiama Cinecittà significa lavorare al massimo per mantenere sempre quel livello di qualità che ci si aspetta dalle Maestranze che hanno fatto la storia del Cinema", ha detto Simona Balducci.

"Quando si sono presentati con il disegno di un sottomarino di 73 metri che doveva anche essere capace di navigare - racconta l'Architetto ritirando il premio - sono rimasta perplessa: ne avevo viste tante, ma questa mi mancava". E continua: "Le sentivo tutte sulle spalle quelle tonnellate e quei metri, ma sono soddisfatta di averlo fatto e di esserci riuscita, prima di tutto perché sono una donna, la prima a diventare capo costruttore a Cinecittà". Balducci ha ringraziato le maestranze degli Studi di via Tuscolana: "senza di loro questi successi non sarebbero possibili".

Presente in sala anche la Presidente di Cinecittà Chiara Sbarigia, che si è detta felice del premio ottenuto grazie alla "grandissima passione" delle maestranze e del lavoro di Balducci. "Non dobbiamo perdere questa artigianalità - ha dichiarato Sbarigia - per questo adesso facciamo formazione professionale a Cinecittà".

VEDI ANCHE:

Comandante: con il team di Cinecittà per il sommergibile Cappellini

Vedi anche

PREMI